Quando nel 2001 ci rendemmo conto che le sole consulenze informatiche e legali non ci avrebbero garantito un futuro… tra privati che non pagavano e pubblico che pagava dopo 3-5 anni, ci inventammo una “campagna cerca-lavoro” impostata proprio così! Imbustammo e spedimmo via fax (di notte, per lasciare libera la linea ISDN di giorno…) a tutti gli architetti e ingegneri di Torino e provincia due curricula gemelli in formato A4 scritti in blu elettrico su foglio bianco e in bianco su foglio blu.
L’iniziativa ebbe un buon riscontro e una decina di grandi aziende ci contattò per un colloquio… tra queste IKEA, il marketing della Mulino Bianco, un grande studio di CAD meccanico e la SAI Assicurazioni! Chissà poi come vennero in possesso dei ns cv… cmq il resto è storia! 😲😄😄😄

 

Un’idea per trovare lavoro, il biglietto da visita creativo

Ci sono dei biglietti da visita che comunicano molto di più di un curriculum vitae. Sono quelli che lasciano il segno grazie a piccole trasformazioni: la pancia che si ‘stacca’ dal biglietot di un nutrizionista – in questa pagina – oppure un mini tappeto per lo yoga che si srotola, mostrando i riferimenti dell’insegnante. Ecco una selezione delle business cards più geniali apparse sul web.

GUARDANE ALCUNI QUI e altri a questo LINK.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine