La guerra è finita: i reducetariani hanno vinto (e i vegetariani perso)

L'80% dei vegetariani smette di esserlo, ma ciò non significa abbandonare un modo di nutrirsi consapevole. Ecco perché la riduzione della carne, e non la sua assoluta esclusione, è la via giusta e, sì, mi sento decisamente re-du-ce-ta-ria-na!   Quando ho sentito parlare per la prima volta di reducetariani ero già annoiata: [...]