parola

Home/Tag: parola

Allenate il cervello, per rallentare il suo invecchiamento (Testo del 07.03.2019)

L'aspettativa più lunga di vita ha elevato l'età in cui si diventa "anziani". Il nostro cervello, però, è destinato a perdere colpi. È possibile rallentare questo processo. Come? Ce lo spiegano le specialiste del Centro Polispecialistico Beccaria Le rughe sono il segno visibile sul volto. La fatica e la lentezza, [...]

Nel sonno il cervello ci muove a caso (Testo del 07.03.2019)

Nell'ippocampo esistono neuroni specializzati che mappano i nostri movimenti e i luoghi che visitiamo. Stando a un nuovo studio, di notte possono riattivarsi in modo casuale creando una sorta di astrazione delle esperienze della giornata IL SONNO è la forma di riposo per antonomasia. Ma se si osserva cosa accade [...]

Un cervello giovane anche da anziani, curabili anche le lesioni cerebrali (Testo del 05.03.2019)

La scoperta di un gruppo di scienziati: basta bloccare il segnale di un’infezione per riattivare le cellule staminali dormienti e rigenerare i neuroni Cervello sempre giovane, anche quando si è avanti con gli anni. La sperimentazione condotta per il momento sui topi dalla professoressa Ana Martin-Villalba e dai colleghi del [...]

A che punto siamo con la simulazione del cervello umano? (Testo del 07.09.2019)

Nonostante qualche progresso, i progetti per mappare la mente sono ancora alle fasi embrionali. E lo scetticismo dei neuroscienziati continua ad aumentare L’avvento di un’intelligenza artificiale generale, in grado di fare concorrenza al cervello umano, non è solamente ancora molto lontano, ma potrebbe anche non verificarsi mai. Per dirla con [...]

Internet modifica il cervello e ci rende più distratti. Lo conferma la scienza (Testo del 08.06.2019)

Uno studio internazionale riconosce che l'esposizione alta a internet provoca trasformazione del cervello e del modo con cui lavora. Con conseguenze su attenzione e memoria In questo momento stai iniziando a leggere un articolo online. Ma magari non riuscirai a leggerlo tutto. Nel frattempo qualcuno ti scriverà su Whatsapp, riceverai [...]

Un dispositivo che trasforma l’attività del cervello in parole (Testo del 29.04.2019)

Sulle pagine di Nature un'interfaccia cervello-computer che potrebbe rivoluzionare il modo di esprimersi di chi non può. Prima legge l'attività del cervello per estrapolare una mappa dei movimenti del sistema vocale, e poi traduce questi in parole In maniera del tutto spontanea, praticamente senza che ne abbiamo coscienza, quando parliamo [...]

Torna in cima