Dieci anni fa il prossimo giugno finivamo i lavori di ristrutturazione della nostra casa “Hoikos” dopo tanti anni di sacrifici e lavoro… per ultima stanza ho lasciato lo studio con il suo terrazzo dedicato (un terzo del quale ora è occupato dalla voliera per i diamanti mandarini). In quel giorno di euforia scrissi:

Ultimo atto: lo studio-laboratorio, l’opificio letterario che vedrà la genesi di MondOltre e dell’ObbeGame… è realtà!

L’ho battezzato “Atelier AstellEngranagE”, o semplicemente “L’Atelier”:
– [Atelier] poichè è il termine più appropriato per indicare uno studio per attività di tipo artistico… in particolar modo per un soggetto Occitano, cresciuto sul confine con la Francia e profondamente influenzato dalla cultura della “Belle Epoque” parigina.
– [Astelle] significa, in francese antico e in langue d’oc, “pezzo di legno”… deriva dal latino “assis”, asse ed è origine etimologica del termine “Atelier”. L’ho scelto perchè evidenzia il mio legame con questo magico materiale, il legno, e caratterizza simbolicamente metà di MondOltre… “le Terre Alte” di cultura medioeval-celtica.
– [Engranage] “ingranaggio”, “ruota dentata” o “cremagliera” in francese: di riflesso al termine precedente, evidenzia il mio concetto di estro creativo razionale e simbolicamente si lega all’altra metà di MondOltre… “le Terre Piane” di cultura liberty-steam punk.

Negli ultimi vent’anni ho cercato di concretare “MondOltre” scrivendo prima di nascosto sotto le coperte la notte, sugli alberi o sui massi ai piedi delle cascate nelle mie terre… poi “bohemien” nelle mansarde e sui tetti di Torino… ma impedimenti di carattere tecnico ed economico hanno sempre ostacolato il compimento del mio progetto!
Vediamo se questa volta, con rinnovato impegno, qualche capitale, esperienza e strutture logistiche in più riuscirò a realizzare il mio sogno… Al lavoro, ci siamo quasi!!! ^^