Il gulab jamun è un dolce tipico dei Paesi del subcontinente indiano, soprattutto Pakistan e India.
Vediamo come prepararlo

 

INGREDIENTI (per 16 gulab jamun)


  • 300 g di zucchero
  • 100 – 140 g di farina
  • 8 dl di latte
  • 1\2 cucchiaino di lievito in polvere per dolci
  • 1 cucchiaio di acqua di rose
  • 30 ml di ghee (burro chiarificato – potete usare quello normale -)
  • salePER COMPLETARE:
  • mandorle sfilettate e tostate
  • petali di rosa (facoltativo)

 

PREPARAZIONE


  1. Per preparare il gulab jamun per prima cosa mettete il latte in una padella antiaderente su un fuoco moderato e fatelo evaporare, mescolando continuamente fino ad ottenere una crema molto densa.
    Passatelo al colino e lasciatelo raffreddare.
    Setacciate la farina con un pizzico di sale e il lievito in polvere, poi impastatela un po’ alla volta con il latte.
  2. Lavorate l’impasto fino a quando non risulti più appiccicoso, aggiungendo, se necessario, altra farina fino ad ottenere un composto omogeneo, soffice, non troppo duro.
    Versate lo zucchero in una casseruola, unitevi 1,7 dl di acqua e fate bollire per 5 minuti.
    Togliete la casseruola dal fuoco e unite l’acqua di rose.
  3. Date all’impasto la forma di un filone, dividetelo in 16 porzioni e formate altrettante palline.
    Sciogliete abbondante ghee in una padella e friggetevi le palline: saliranno in superficie e in circa 15 minuti si gonfieranno prendendo un colore dorato.
    Scolatele su carta assorbente da cucina e immergetele ancora calde nello sciroppo di zucchero, cospargendole di mandorle tostate spezzettate e petali di rosa se volete.
    Il gulab jamun è pronto per essere gustato!

 

FONTE