Il miele è un alimento naturale che se assunto tutti i giorni aiuta l’organismo apportando numerosi benefici tra cui il dormire meglio, avere una memoria migliore e una pelle più pulita, sono davvero tanto i vantaggi sulla salute.

Il miele è un alimento prodotto dalle api a partire dal nettare o dalla melata, il cui gusto è molto simile allo zucchero; in parte, il miele viene usato come nutrimento dalle api e in parte trasformato in cera.

Ricco di vitamine e proprietà antiossidanti, il miele è un toccasana per l’organismo, anche se è presente un elevato livello di zuccheri, questo alimento viene considerato benefico se mangiato nelle giuste quantità.

Ma scopriamo quali sono i benefici nel mangiare miele tutti i giorni, cosa succedere al nostro corpo?

Pelle più pulita e luminosa

Il miele è un ottimo antiossidante, consumato con regolarità purifica il corpo dalle tossine grazie alle sue proprietà antibatteriche che migliorano la salute e l’aspetto della pelle.

Aiuta a perdere peso

Il miele favorisce la perdita di peso. Quando si segue un regime alimentare per dimagrire si consiglia sempre di evitare gli zuccheri, ma nel caso del miele non è vietato il consumo, anzi, si consiglia di mangiarlo.

Il motivo è che lo zucchero presente nel miele non è quello che si trova in altri alimenti come la cioccolata, parliamo di un dolcificante naturale che aiuta ad accelerare il metabolismo e contribuisce a bruciare energia rapidamente.

Aiuta a controllare i livelli di colesterolo

Mangiare miele aiuta a regolarizzare i livelli di colesterolo, questo alimento non contiene colesterolo e le vitamine presenti al suo interno, insieme ai microelementi, diminuiscono la concentrazione di colesterolo nel sangue.

Migliora la salute del cuore

Gli antiossidanti presenti all’interno del miele impediscono la costrizione delle arterie, una condizione che può portare a insufficienza cardiaca, portando anche a un peggioramento della memoria e alla comparsa di mal di testa.

Migliora la memoria

Il miele permette di combattere lo stress, protegge l’organismo e serve a migliorare la memoria grazie alla sua azione antiossidante. Inoltre, contiene calcio che viene assorbito dal cervello e ne favorisce il corretto funzionamento.

Aiuta a riposare meglio

Il miele assicura un riposo migliore, poiché contribuisce all’aumento del livello di insulina nel sangue, questo libera serotonina che l’organismo converte in melatonina, ormone che ci aiuta ad addormentarci velocemente.

Aiuta lo stomaco

Mangiare miele tutti i giorni aiuta a risolvere i problemi di stomaco, poiché questa sostanza è un buon antisettico, basta un cucchiaio a stomaco vuoto per evitare malattie e fastidi del tratto gastrointestinale. In questo modo si uccidono i batteri e si guariscono le eventuali ferite all’interno delle mucose.

Mangiare miele tutti i giorni fa bene o male?

Mangiare miele tutti i giorni fa bene ma bisogna stare molto attenti alle quantità che se ne consumano. Il miele è ricco di sostanze nutritive ed ha una forte proprietà energetica, viene digerito e assimilato con facilità, poiché è composto soprattutto da zuccheri semplici.

Il glucosio fornisce energia immediata, mentre il fruttosio viene metabolizzato successivamente a livello epatico e assicura una riserva di energia. Consumare 100 grammi di miele vuol dire apportare circa 300 calorie. La dose quotidiana consiglia è di 30 grammi, ovvero, 3 cucchiai. È un alimento che non fa ingrassare se consumato nel modo e nelle quantità giuste.

FONTE